Formazione

La Nunziatella è stata fin dalle origini luogo di elevata formazione sia militare che civile, come testimoniato dal motto storico “Preparo alla vita e alle armi”.

Essa ha avuto fra i suoi allievi personalità che hanno ricoperto ruoli di spicco nell’ambito militare, come l’ex Ministro della Difesa Arturo Parisi, e nell’ambito civile, come Gino Generosa, che ha portato a termine il primo intervento al mondo a cuore battente per la correzione della valvola aortica.

Scopo primario della Scuola Militare Nunziatella è la preparazione e la guida di ragazzi e ragazze che, avendo manifestato interesse per il mondo militare, ricercano opportunità formative attraverso:

  • Formazione scolastica innovativa e moderna, proiettata in una dimensione europea ed inserita in un contesto di eccellenza;
  • Formazione umana improntata allo stile e all’etica militare;
  • Preparazione militare di base;
  • Preparazione atletica multidisciplinare.

Ogni anno entrano 80 allievi e in media 75 allievi completano il corso di studi diplomandosi con ottimi voti.

La scuola militare nunziatella offre due differenti percorsi di studio: liceo classico e liceo scientifico. Uscita del bando di concorso febbraio/marzo di ogni anno.

Durante il corso dell’anno gli Allievi oltre le normali attività curricolari didattiche svolgono corsi extracurricolari di certificazione della lingua inglese oltre che corsi che mirano al miglioramento delle capacità didattiche e culturali.

La scuola militare nunziatella mette a disposizione degli allievi laboratori scientifici, biblioteche, aule di informatica, aule multimediali di lingue, palestre, saloni da ballo e diverse sale per il tempo libero.

Alla scuola militare Nunziatella si sviluppa lo spirito di gruppo con attività sportive e addestrative che esaltano i valori della solidarietà, dell’amicizia e della sana competizione.

Gli allievi svolgono corsi di taekwondo, pugilato, nuoto, scherma, equitazione, atletica, pallacanestro, pallavolo, difesa personale, lezioni di tiro, istruzione formale.

Momenti di alta formazione sono:

  • Il viaggio di istruzione durante il quale si ha la possibilità di far conseguire agli allievi del primo anno di corso una conoscenza trasversale di tutte le aree del sapere e dell’insegnamento, dalla storia e alla letteratura, dall’arte alla scienza, attraverso visite di itinerari e luoghi appositamente studiati, senza trascurare gli aspetti più tipicamente aderenti alla formazione militare mediante visite presso reggimenti di spiccata connotazione specialistica di tutte le Forze Armate
  • Campo invernale durante il quale si ha la possibilità di far conseguire agli allievi una conoscenza di base relativamente al movimento in ambiente innevato attraverso la conoscenza delle nozioni fondamentali relative alla neve e alle valanghe, nonché all’utilizzo dei materiali di base per lo sci;
  • Campagna tattica estiva durante la quale si ha la possibilità di implementare e migliorare la conoscenza di elementi teorico-pratici dell’addestramento di base del combattente attraverso l’acquisizione di nozioni organizzative e di impego relative anche all’addestramento congiunto con altre componenti della Forza Armata.